<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=133206463822786&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

    Suggerimenti per una gestione efficiente delle fatture

    fattura elettronica timer 3 min.
    Captio
    get_app  Scarica La nota spese. I consigli per trasformarla in una risorsa per  il tuo business

    Una gestione efficiente del tempo per le fatture della tua azienda significa puntare sulla digitalizzazione di questo processo. Dai un'occhiata a questo e ad altri consigli qui sotto.

    La gestione delle fatture in un'azienda comporta il controllo delle entrate e delle spese all'interno di un'organizzazione attraverso la fatturazione. Si tratta di una delle attività più importanti nell'impresa, perché se non viene eseguita alla lettera, i conti andranno fuori controllo e questo può avere ripercussioni all'interno e nel nostro rapporto con le autorità fiscali. 

    Una gestione efficiente delle fatture è anche essenziale per rispettare tutti gli obblighi fiscali che un'azienda deve affrontare. Controlla dall'inizio tutti i passaggi della catena (emissione, ricezione, gestione, incasso o pagamento) e quindi mantieni una buona relazione con i tuoi clienti e fornitori, e assicurati che i tuoi conti siano in ordine. 

    Da Captio vogliamo condividere con te alcuni consigli per migliorare l'efficienza nella gestione delle fatture ed evitare problemi. L'ottimizzazione dei processi è il nostro cavallo di battaglia, e c'è molto margine di miglioramento nella fatturazione per la maggior parte delle organizzazioni. Continua a leggere!

    New Call-to-action

    Migliorare l'efficienza nella gestione delle fatture

    Metti ordine con la numerazione

    Iniziamo dalle basi. Anche se probabilmente lo sai già, non fa male ricordare che la chiave dell'efficienza è l'ordine, e questo significa imparare a numerare le tue fatture in modo da avere una guida cronologica e non perdersi nel caos. Ogni fattura ha il suo numero, che deve essere unico nel suo anno fiscale e deve essere coerente con la data di emissione della fattura. Se ne hai bisogno, puoi aggiungere le serie per differenziare le fatture in base, per esempio, al tipo di attività a cui si riferiscono.

    Stabilisci una routine

    L'organizzazione è necessaria, insistiamo. Se sei responsabile della contabilità nella tua azienda, stabilisci i giorni che dedicherai periodicamente alla fatturazione del mese. In questo modo eviti di perdere quella fattura che avresti dovuto inviare all'inizio del mese ma che hai dimenticato perché avevi cose più urgenti da fare, e puoi recuperare le fatture non pagate e ricordarle ai tuoi clienti. Non essere caotico/a e non seguire la corrente; riservati qualche ora con regolarità per rivedere tutto. 

    gestione fatture

    Come reagire alle fatture non pagate?

    Questo è uno dei più grandi grattacapi nelle aziende. Il ritardo nel pagamento delle fatture o la vera e propria morosità è un problema che colpisce i nostri conti e può danneggiarci a medio e lungo termine. Non perdere mai la professionalità e la cortesia, ma anche non smettere mai di ricordare loro l'importanza di pagare in tempo. Stabilisci dei vantaggi per i pagamenti anticipati (un piccolo sconto, per esempio) e anche delle "multe" o sanzioni per i ritardi di pagamento, per scoraggiare i ritardi.   

    Punta sulla digitalizzazione della gestione

    L'abbiamo tenuto per ultimo, ma in realtà è il consiglio più importante. Se vuoi snellire e migliorare la gestione delle fatture, devi digitalizzare e automatizzare tutti i processi coinvolti nella gestione delle fatture. Questo è ciò che ti farà risparmiare tempo e problemi, poiché una fattura digitale ben redatta previene gli errori e assicura che tutto sia corretto.

    C'è molto margine di miglioramento in questo ambito. Secondo un sondaggio di Emburse solo il 60% delle aziende ha implementato un qualche tipo di software automatizzato per elaborare le fatture, e non sempre in modo completo, ma all'inizio o alla fine del processo. La mancanza di automazione ha un impatto sul costo dell'elaborazione delle fatture; più della metà dei pagamenti sono ancora effettuati con assegni cartacei, che possono costare fino a 10 volte di più che effettuare un pagamento elettronico. Gli assegni cartacei hanno un maggior rischio di frode, quindi migrare all'ambiente elettronico è una questione urgente per le casse dell'azienda. 

    Questi strumenti sono un ottimo modo per iniziare a digitalizzare la tua gestione delle fatture; non rimanere indietro e approfitta delle innovazioni tecnologiche a tuo favore, in modo che la tua azienda vada di bene in meglio. 

    IT-CTA-solicita-demo

    Iscriviti al nostro blog per non perdere le ultime novità