<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=133206463822786&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

    Le tool di cybersecurity per proteggere la tua azienda

    Captio
    New Call-to-action
    Gli strumenti di cybersecurity sono all'ordine del giorno in molte realtà aziendali: in un mondo sempre più digitalizzato è importante proteggere le nostre informazioni più sensibili.Molte aziende stanno affrontando il loro processo di trasformazione digitale senza le dovute garanzie. Nel contesto in cui viviamo è essenziale per molte organizzazioni digitalizzare i propri file e scommettere su nuovi sistemi che automatizzino i compiti e consentano di ordinare più e meglio le informazioni, di estrarre insights che si aggiungono alla strategia collettiva del progetto. Ma mettendo tutte le nostre informazioni sul web, diventiamo molto più vulnerabili agli attacchi informatici e a qualsiasi altro tipo di minaccia digitale. 


    La cybersecurity si ottiene attraverso la formazione dei dipendenti, su come gestire i dati aziendali, i protocolli di azione e reazione alle minacce informatiche e, naturalmente, anche con l'utilizzo di software e altri strumenti di sicurezza digitale. 

    In questo articolo vogliamo esaminare quali sono gli strumenti di cybersecurity più interessanti sul mercato, cosa possono fornirci e perché dovremmo utilizzarli sul posto di lavoro per evitare di danneggiare i nostri file. 

    Imagen blog post - newsletter

    Tipi di strumenti di cybersecurity

    Hacknoid ci consiglia questi 5 elementi di cybersecurity in modo da poterli incorporare nel nostro lavoro:

    Software antivirus

    Sembra scontato, ma bisogna ricordarlo, non si sa mai. Tutti i computer aziendali collegati alla rete devono avere un antivirus di qualità e affidabile. Gli antivirus forniscono una protezione efficace contro il rilevamento di malware o altri elementi dannosi, limitano le potenziali minacce e sono in grado di mettere in quarantena il dispositivo per prevenire ulteriori danni.

    Una cosa importante è mantenere l'antivirus aggiornato dal momento dell'acquisto, in modo che sia davvero efficace. Altrimenti, possiamo sentirci protetti, ma non è così!

    Firewall 

    Uno degli strumenti principali della cybersecurity è il firewall.  Esegue la scansione dei pacchetti di rete e li blocca o meno secondo le regole precedentemente definite dall'amministratore. 

    Grazie ai firewall è possibile ispezionare il traffico web, identificare gli utenti, bloccare gli accessi non autorizzati e molto altro. 

    Server proxy

    Cos'è un proxy? È un dispositivo che funge da intermediario tra Internet e le connessioni del browser e filtra i pacchetti che circolano tra i due punti. Grazie al proxy, i siti web considerati pericolosi o vietati all'interno dell'ambiente di lavoro vengono bloccati. Il proxy definisce anche un sistema di autenticazione che limita l'accesso alla rete esterna. 

    End Point Disk Encryption

    End Point Disc è un processo di codifica dei dati in modo che non si possano leggere senza la chiave di decodifica. Protegge i sistemi operativi impedendo l’installazione di file corrotti, bloccando i file memorizzati su computer, server e altri endpoint. 

    Scanner delle vulnerabilità

    Infine, lo scanner di vulnerabilità è uno strumento di sicurezza informatica fondamentale per tutti i tipi di aziende, indipendentemente dalle dimensioni o dal settore. Lo scanner è un software che rileva, analizza e gestisce i punti deboli del sistema. E, cosa molto importante, invia avvisi in tempo reale quando rileva problemi, accorciando notevolmente i tempi di risoluzione dei conflitti.


    IT-CTA-solicita-demo-1

    Iscriviti al nostro blog per non perdere le ultime novità