<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=133206463822786&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Blog

New Call-to-action

4 consigli per gestire al meglio la contabilità e la fiscalità

Pubblicato da Captio su 18/09/2015

In un’azienda, contabilità e fiscalità sono due concetti strettamente connessi tra loro: una contabilità precisa delle spese e delle entrate ti permetterà di gestire meglio la fiscalità corrispondente dell’azienda.

Di seguito ti forniamo quattro semplici consigli che ti permetteranno di amministrare la contabilità e la fiscalità in modo efficiente.

4 consigli per gestire al meglio la contabilità e la fiscalità

Controlla di avere contabilizzato correttamente tutte le tue spese

Alcuni costi possono passare inosservati senza volerlo, per esempio quelli di un viaggio aziendale, i consumi correlati e i piccoli importi pagati in contanti. Ma tutti i costi sono importanti, anche quelli più piccoli: essere scrupolosi su questo aspetto è fondamentale per una contabilità impeccabile.

Inoltre, bisogna controllare di aver inserito ogni registrazione contabile nel conto corrispondente: a volte ci possono essere problemi nel calcolo della base imponibile della tassa di imposta sulle società o le quote IVA deducibili o non deducibili.

Cura il tuo archivio

Per gestire una contabilità chiara, l’archivio delle fatture, delle ricevute e degli altri documenti giustificativi deve essere ordinato, facilmente accessibile e sempre aggiornato: in questi modo non perderai nessun costo e avrai facile accesso alla documentazione che ti serve, in qualsiasi momento.

I documenti devono essere conservati per alcuni anni a fini fiscali. Per esempio, le ricevute dei costi sui quali si è detratta la quota dell’IVA devono essere disponibili per l’Agenzia delle Entrate come minimo per 4 anni oltre l’esercizio in corso.

Attenzione all’IVA non deducibile

Devi essere sicuro di conoscere bene i casi di IVA deducibile e di IVA non deducibile, altrimenti potresti commettere errori. Allo stesso modo, un costo che a priori è deducibile potrebbe non esserlo se non hai la ricevuta, o se la ricevuta non è adeguata: per esempio, biglietti o fatture semplificate non sono validi.

Rivolgiti a un consulente in caso di dubbi

Anche quando tutto è in ordine e ben contabilizzato e la teoria ti sembra perfettamente chiara possono sorgere dei dubbi: in questi casi è meglio ricorrere a un consulente che ci possa affiancare in tutti i passaggi che dovrai seguire.

Demo2

Categoria: Contabilità e fiscalità